Blog

Pagine Web Amp

Pagine Web Amp

Con Google AMP  stia cercando di migliorare l’esperienza d’uso degli utenti è un dato di fatto: responsive e amp sono solo alcune delle novità che il motore di ricerca Google ha studiato in questi ultimi tempi. Con il nuovo progetto Google Amp, si vuole rendere più veloce le pagine web, in modo che gli accessi alle pagine web fatti da smartphone e tablet siano sempre più veloci. Ricordiamoci che ormai, le visite fatte da dispositivi mobili sono maggiori di quelle fatte dai computer desktop. Per la realizzazione di un sito web, oggi è sempre più importante renderlo fruibile da dispositivi mobili.

Come si fanno le pagine Google AMP?
Per generare delle pagine AMP, sarà necessario seguire le linee guida indicate da Google:

E’ necessario inserire nella pagina madre, l’indicazione dell’url della pagina amp <link rel=”amphtml” href=”https://www.example.com/url/to/amp-version.html” />

Viceversa, nella pagina Amp è necessario inserire il rel canonical verso la pagina madre <link rel=”canonical” href=”https://www.example.com/url/to/regular-html-version.html” />
Se la pagina AMP fosse autonoma, è necessario inserire il rel caononical <link rel=”canonical” href=”https://www.example.com/url/to/amp-document.html” />

Google TrendsGoogle TrendsSplit testing landing pageA/B Testing Landing Page